Corteo Storico Città di Giove


Vai ai contenuti

Il Corteo oggi...

Storia del Corteo Storico di Giove


Primo Presidente Santini Tommaso ,a lui va il nostro pensiero nell’aver fondato il Corteo Storico nel 1982.

Negli anni il Corteo Storico si è evoluto grazie al lavoro dei Presidenti e dei Direttivi che negli anni si sono
succeduti. Recentemente il Corteo Storico, dopo un periodo di pausa, si è ricostituito grazie alla tenacia di Massimo De Paolis che ringraziamo. Ma è stato l’ affetto e l’ impegno di tanti cittadini di Giove che hanno permesso e permettono al Corteo di vivere. E’ infatti rimasto intatto l’antico spirito di festa corale di tutti i giovesi sono infatti i giovesi che si impegnano nelle sfilate-le famiglie-che ospitano i gruppi esteri- che curano la cucina e si occupano delle tante esigenze organizzative.
Il nostro Grazie va a tutti Loro!

Il Corteo Storico si ispira in verità molto liberamente al Corteo del nobile Paolo Farnese che nel 1465 prende possesso del del Feudo del Castello di Giove ,che fino ad allora era conteso e conquistato da vari signorotti con i Farnesi prima e con i Mattei dopo –territorio e Palazzo Ducale acquistano una certa autonomia , divenendo Marchesato a metà del 1500 e infine nel 1643,con decreto di Papa UrbinoVIII diviene ducato . Nel contempoil Castello ora Palazzo Ducale ed il Borgo tra ‘600 e ‘700 assumono la configurazione che noi possiamo ammirare


(Guida Giovanni)

>>> SCARICA LA BROCHURE


Menu di sezione:

Cerca

Torna ai contenuti | Torna al menu